Voci dal mondo tra poesia e street art

Oggi vi racconto qualcosa che ha a che fare con l’arte. E’ un periodo troppo lungo questo, che ci preclude dallo stare assieme sotto l’egida delle attività artistiche. Tanto si è detto, tanto si è taciuto. Tanta amarezza è nata e tante “bolle” di resistenza sono cresciute, nelle quali continuare a praticare arte come qualcosa di irrinunciabile. Ho letto commenti a notizie che riguardavano il … Continua a leggere Voci dal mondo tra poesia e street art

La bontà della Tigre

Chi ti dicebontàdella mia montagna? –così biancasui boschi già biondid’autunno – e qui nebbie leggere alitanoin cui sospesaè la luce dei ragnateli –della rugiadasulle foglie morte – mentre il terriccio accogliepetali stanchi di ciclaminie crochi, velatidi uno stesso palloreroseo – tu sana, venata di sole,porti sul gremboil cielo tutto azzurro –chiami voli d’uccellialle tue manicolme di vento – Bontàa cui beve il suo cantoil cuoree … Continua a leggere La bontà della Tigre

Questo non è un teatro

Sono giorni molto complessi o molto facili, dipende da quanto la mente riesce a districarsi tra gli umori e i grovigli di questo ciclo vitale che stiamo vivendo. Ogni periodo storico ha in sé le caratteristiche del passato che lo nutre, del presente che lo sostanzia e del futuro che lo proietta. Anche questo 2020 (prossimo 2021) evidentemente, nel momento in cui ci chiediamo “come … Continua a leggere Questo non è un teatro