Viola mammola_Bosco #1

Un bel cielo blu di Prussia che pian piano sfila verso il nero senza luna ma con stelle che a guardarle, manca il fiato. Guardi il cielo e tutto il portato della giornata appena passata, con le sue incertezze, le sue domande inquiete, i suoi momenti gioiosi, precipita verso il basso, con leggerezza… E così? Guardando verso il cielo ci riversiamo verso la terra? Specularità … Continua a leggere Viola mammola_Bosco #1

La nudità nei tempi bui

Mi pare di fare sogni brevi e veloci come il correre di un treno ad alta velocità. Giro la testa per seguire il treno nella sua corsa ma la sua immagine scompare, prima che io possa percepirla. Immagazzinarne la traccia. Sono giorni intensi, in cui rimaniamo molto tempo con noi stessi o con le persone che sono nelle nostre abitazioni: genitori, compagne e compagni, nonni, … Continua a leggere La nudità nei tempi bui

La casa nelle gravine

Il tempo della scrittura è simile al tempo del camminare. Per la scrittura e per camminare bisogna darsi tempo, consacrare del tempo, non concedere spazio ad altro, essere totalmente devoti. Devozione dal latino vovère ossia promettere solennemente ma anche dedicare e desiderare. Laddove dedicare sottintende offrire con parole: un’offerta avvolta da un qualcosa di sacro come la vita. Ecco che potremmo considerare la scrittura un atto … Continua a leggere La casa nelle gravine

Vieni questa notte, a vedere come splendono le foglie

“vieni questa notte, a vedere come splendono le foglie la luna si allarga in un sorriso bianco; tutto è ampio e respira. Gazze e ghiandaie sugli stessi rami cercano stazioni d’amore” “come, this night, to see how the leaves shine and the moon opens itself in a white smile; everything breaths and is wide. On the same branches, are looking for stations of love, jays … Continua a leggere Vieni questa notte, a vedere come splendono le foglie

ALIMONO_compagni di viaggio

i sottotitoli in inglese sono terminati, così come la limatura sonoro-visuale, e piccoli desideri di intervento performativo stanno pian piano uscendo o meglio “sorgendo” come polle d’acqua dalle rocce questo lavoro è prezioso e importante non solo per l’aspetto altamente poetico delle parole, delle immagini e del sonoro ma anche perché è attraversato da un amore e una attenzione per il dato naturale che è … Continua a leggere ALIMONO_compagni di viaggio