“Dell’ultimo orizzonte il guardo esclude”

Sempre caro mi fu quest’ermo colle, e questa siepe, che da tanta parte dell’ultimo orizzonte il guardo esclude. Ma sedendo e mirando, interminati spazi di là da quella, e sovrumani silenzi, e profondissima quiete io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura. E come il vento odo stormir tra queste piante, io quello infinito silenzio a questa voce vo comparando: … Continua a leggere “Dell’ultimo orizzonte il guardo esclude”

Telefono-casa

“Hanno diritto su questa terra Hanno diritto su questa terra alla vita: il dubbio di aprile, il profumo del pane nell’alba, le idee di una donna sugli uomini, le opere di Eschilo, il dischiudersi dell’amore, un’erba su una pietra, madri in piedi sul filo del flauto, la paura di ricordare negli invasori. (…)” da “Su questa terra” di Mahmoud Darwish Cominciamo piano piano a raccogliere … Continua a leggere Telefono-casa